domenica 6 aprile 2008

Gormenghast VS Cameron Diaz

Sto leggendo il secondo volume del ciclo di Gormenghast. Il primo libro si intitolava "Tito di Gormenghast" . Questo è semplicemente "Gormenghast". E' chiaro che l'autore, dopo avere impiegato tutta la sua creatività per scrivere il libro, non aveva energie di riserva da spendere nella ricerca di un titolo più fantasioso.
Scriverò qualcosa di più quando avrò finito. Intanto, un controllo su Google Fight mi ha rivelato che, anche se 264.000 risultati hanno visto la luce, ben 14300 brancolano ancora nel buio e ritengono che attività di ben minore interesse siano da preferire alla lettura di questo capolavoro.

http://www.googlefight.com/index.php?lang=en_GB&word1=gormenghast&word2=fare+sesso+con+cameron+diaz

Ora, per l'illuminazione di questi fratelli meno fortunati, mi sono messo d'impegno è ho steso questo elenco che dovrebbe aiutarli a vedere la luce. Ecco quindi :


10 RAGIONI PER CUI LEGGERE TITO DI GORMENGHAST è MEGLIO CHE FARE SESSO CON CAMERON DIAZ


(ovviamente, se i vostri gusti si orientano altrove,esistono ragioni del tutto analoghe anche per Brad Pitt o qualunque altro personaggio similare)

10) Tito di Gormenghast contiene una miriade di personaggi affascinanti. Non mi risulta che si possa dire lo stesso di cameron Diaz. E se così fosse, sarebbe segno di grave schizofrenia. Davvero ritenede desiderabile avere a che fare con una schizofrenica? Ecco, appunto.

9) Tito di Gormenghast lo trovi facilmente in libreria. E se non lo trovi, puoi chiedere al libraio di ordinartelo. Pensi di poter andare in libreria e chiedere "Mi può procurare Cameron Diaz entro la settimana prossima"?

8) Tito di Gormenghast occupa lo spazio di un libro solo sullo scaffale. Se tu mettessi Cameron Diaz sullo scaffale, per magra che sia, dovresti togliere almeno il signore degli anelli, il silmarillion e i racconti incompiuti per fare spazio. Probabilmente anche i racconti ritrovati e le lettere di babbo natale.

7) Leggere Tito di Gormenghast è un'attività a cui puoi ti puoi dedicare in metropolitana senza che nessuno ti guardi strano.

6) Tito di Gormenghast è uscito da sessant'anni ed è sempre stato considerato un capolavoro. Cameron Diaz è molto più recente ed è da tutto da dimostrare se tra sessant'anni sarà ancora altrettanto interessante.

5) Puoi andare su google e trovare una miriade di recensioni di gente che ha letto Tito di Gormenghast. Quante recensioni analoghe trovi di gente che ha fatto sesso con Cameron Diaz? Non può essere un gran che quindi, se nessuno se ne interessa.

4) Tito di Gormenghast è stato tradotto in italiano. Certo, anche Cameron Diaz è stata doppiata, ma non trovate anche voi che avere accanto al letto un tizio che si occupa della traduzione potrebe rovinare l'atmosfera?

3) Potete tranquillamente leggere Tito di Gormenghast qualche pagina alla volta, a letto prima di addormentarvi e, quando ne avete abbastanza girarvi dall'altra parte e mettervi a dormire. Cameron Diaz potrebbe avere da ridire se la tratatste allo stesso modo.

2) Tito di Gormenghast è scritto da un bravo scrittore. cameron Diaz dipende da chi becca coem sceneggiatore di volta in volta.


Ma soprattutto, la ragione numero 1 per cui leggere tito di gormenghast è meglio che fare sesso con Cameron Diaz :

1) quell'uva è acerba.

11 commenti:

Fed ha detto...

Direi che mi hai quasi convinta, del resto sono anni che aspetto che il mio libraio di fiducia mi procuri Brad Pitt ma quello ogni volta mi dice di ripassare la settimana prossima

Mat ha detto...

Sauron, i miei complimenti! La logica con cui hai espresso il concetto è talmente cristallina che, pur sostenendo sia meglio il sesso con Cameron Diaz, non posso obiettare.
Ad ogni modo, esaminerò il titolo da te suggerito (Tito di Gormenghast, non Cameron Diaz, anche se non disdegnerei l'idea di fare una comparazione in prima persona...).

Mirtillangela ha detto...

@sauron: ahahahahah!! Concordo pienamente sull'ultimo punto che poi è il primo ^__-

sauron era un bravo artigiano ha detto...

@fed : è sempre così. Ho sentito dire che lo volevano distribuire in edicola in omaggio con Panorama, ma gli edicolanti non hanno voluto perchè occupava troppo spazio. Adesso, accantonato Brad Pitt, si parla di Danny de vito per avere un gadget meno ingombrante.

@mat bene! tra un po' quando ho finito di leggere "Gormenghast" scriverò qualcosa al riguardo. Intanto, se vuoi esaminare il primo volume del ciclo, è molto bello e spesso citato come influenza per molti autori. TI avviso però che anche se di solito è classificato come fantasy, in realtà è piuttosto bizzarro, descrivendo le vicende in un enorme castello dove le tradizioni dettano ogni azione degli ecentrici protagonisti. Molto paricolare.

@ mirtillangela L'importante è conoscere i propri limiti... e spacciarli per scelte . :)

Mirtillangela ha detto...

@sauron: "L'importante è conoscere i propri limiti... e spacciarli per scelte"

Sauron, posso farlo diventare il mio personalissimo motto???? IO vivo seguendo questo comodissimo principio, tu come facevi a saperlo?? Mi frughi nel piccì????

Mat ha detto...

Grazie per i suggerimenti e gli avvisi. Lo testerò e ti farò sapere. Bye!

sauron era un bravo artigiano ha detto...

@Mirtillangela : le grandi menti pensano in modo simile. Usalo pure come motto, se ti va.

@mat spero sia per te una piacevole scoperta quanto lo è stata per me. E' un libro cos' particolare che ho spesso un po' paura a consigliarlo.

Fed ha detto...

A questo pinto mi accontenterò del libro (dannati edicolanti!!!)

sauron era un bravo artigiano ha detto...

E di Danny De Vito cosa fai? Lo lasci alle librerie di remainders?

alladr ha detto...

per decidere dovrei aspettare di provare sia gomenghast che cameron diaz, per il momento mi permetto di segnalarti:

10)sono contento che in g. ci siano tanti personaggi belli, l'unico dentro la diaz vorrei essere io, però. (be', almeno nello stesso momento)

8) quale bizzarra malattia mentale ti induce a pensare di dover mettere c.d. in una libreria?

7) quegli sguardi in metropolitana potrebbero essere quel che davvero voglio.

6) vabbé, ma se io volessi fare sesso con c.d. adesso? tra 60 anni non escludo: A) di non vederci più; B) di non disporre di adeguata prestanza fisica.

4) be', c.d. sarà ben doppiata da un'altra donna! vedi che in questa prospettiva...

3) dipende tutto dal tempo necessario per raggiungere l'orgasmo e io, modestamen... ehm, no, non è quello che volevo dire.

1) ah, già...

sauron era un bravo artigiano ha detto...

Oh, beh, d'altra parte...


10) vedasi il fondamentale punto 1

8) Non è detto che bisogni mettere c.d.in libreria. Però è una possibilità in più con gormenghast. Questo dimostra che Gormenghast ah uan maggioreflessibilità di utilizzo.

7) no, dai, è imbarazzante...

6) come dicevo per il punto 8, la questione è ceh gormenghast va bene sia adesso che tra 60 annni. C.d. no. Una limitazione che la pone senz'altro al di sotto del capolavoro letterario di Pykes

4) Sì, d'accordo, ma sei sicuro che curi il doppiaggio con la dovta attenzione? soprattutto riguardo al labiale durante...uh,vabbè... lasciamo perdere

3) No comment. Firmato :Barry Allen (the flash)

1) ecco.