domenica 10 febbraio 2008

10 spunti narrativi punibili con pene corporali

Ho deciso : visto c'è da cambiare governo, mi candido per diventare dittatore assoluto dell'italica penisola. La mia piattaforma elettorale consiste nella promessa di rendere punibili con pene corporali le boiate peggiori tra quelle di cui si rendono colpevoli gli autori letterari e/o cinematografici .

Ecco nel dettaglio la legge applicherò appena eletto :


10) Mantenere la suspance usando giri di parole laboriosissimi per non dire cosa sta succedendo :

10 frustate


Ho letto il codice da vinci in italiano. Magari era rovinato dalla traduzione, anche se Valla di solito sa il fatto suo, ma era *tutto* pressapoco così:

"Si mosse rapidamente verso il luogo ove doveva andare. Sentiva dentro di sè una pressione impellente che lo sospingeva a fare quello che doveva fare e sapeva che avrebbe dovuto farlo in fretta o le conseguenze sarebbero state drammatiche.

Percorse a grandi passi il corridoio illuminato verso la stanza che stava cercando. Al termine, un pittogramma sulla porta identificava la funzione della stanza per chiunque avesse avesse le conoscenze necessarie per interpretarlo. Lui le aveva.

Attraverò quella porta e si trovò nel posto in cui sapeva che avrebbe dovuto essere. Serrò la porta alle spalle e osservò per un istante la sedia dall'aspetto particolare che si trovava nella stanza. Finalmente era arrivato dove doveva essere e poteva fare ciò che sapeva di dover fare.

Finalmente, con un sospiro di sollievo, si calò le braghe, si sedette sul water e cagò"

9) Un personaggio dimostra la sua genialità giocando a scacchi e sorprendendo l'avversario dandogli scacco matto :

20 frustate

Questo *non*, dimostra che il personaggio sia particolarmente furbo. Dimostra solo che il suo avversario non sa giocare.

Cosa perfettamente accettabile, visto che sono scienziati occupatissimi a inventare l'iperpropulsione a fiato di ramarro o un nuovo tipo di fagioli che non causa flautolenza o qualcosa del genere. Se il protagonista è il super-ultra-fanta genio dalle cui ricerche dipende il futuro dell'umanità preferisco anche io che passi il suo tempo a lavorare piuttosto che a studiare le varianti della difesa siciliana.

Avete mai visto una partita tra giocatori di livello decente? Non finisce con il matto. Finisce perchè a un certo punto il matto è inevitabile e lo sconfitto abbandona. Presentare un personaggio come il supergenio e fagli sconfiggere l'avversario per scacco matto fa l'effetto di quelle pubblicità del "ti piace vincere facile?".


8) Il personaggio, pur vivendo nel nostro medioevo o in un mondo fantasy equivalente, ha gli ideali di un americano contemporaneo : fa il bagno almeno una volta al giorno, professa libertà di parola e di religione e ritiene ingiusta la discriminazione in base a razza, sesso o nobiltà di nascita.

20 frustate.

No comment

7) Infodump alla "Come sapete..."

10 frustate

Perchè nella realtà parliamo tutti così, giusto? Ricordo l'ultima volta che che ho offerto un passaggio in auto a un amico : gli ho subito detto "Come sai, l'automobile è un mezzo di locomozione su quattro ruote mosso solitamente da un motore a scoppio. I modelli di automobile più diffusi sono..."

Heinlein lo faceva spesso e glielo perdono perchè è di un'altra epoca e perchè ha abbastanza talento da farselo perdonare. Questo non vale per la maggior parte degli autori che usano questa tecnica (per fortuna sono sempre meno).

6) Il mondo (è un ambientazione fantasy) è diviso in varie nazioni. All'interno di ogni nazione, ogni personaggio è intercambiabile con qualunque altro.

20 frustate


Eddings, sto dicendo a te.

5) L'autore pratica qualche arte marziale asiatica e non riesce a concepire che possa esistere un modo differente di combattere, anche se l'ambientazione è di tutt'altro genere.

15 frustate

Sono ragionevolmente certo che Lancillotto non facesse kung fu.

4) I falsi finali :

5 frustate per ogni apparizione del mostro dopo la prima

questa è più cinematografica che libresca, ma sono davvero stufo di film in cui il finale è grossomodo :

Cicla fino alla fine del film

il cattivo di turno muore

in realtà non è morto e attacca l'eroe sbucando dal nulla

fine ciclo


3) L'autore ha scritto un romanzo (o ciclo di romanzi) di successo. Dopodichè ogni altro romanzo (o ciclo) è sostanzialmente una riscrittura del primo con i nomi dei personaggi cambiati :

20 frustate per ogni romanzo o ciclo dopo il primo

Mr Eddings... ci si rivede!

2) Personaggi di umile origine che sono abilissimi in qualunque cosa facciano

50 frustate

Nel ciclo della spada della verità, il protagonista è un rustico abitante di un villaggio sperduto nei boschi.

Nel giro di pochi anni diventa il più saggio governante, il più abile mago, il più agile guerriero, il più talentuoso scultore, il più astuto stratega, il più profondo filosofo...

E soprattutto, il crimine numero uno che non resterà impunito :

1) Pubblicare 11 volumi di un ciclo di 12 e morire prima di completare il dodicesimo :

resurrezione tramite apposito incantesimo clericale e lavori forzati alla macchina da scrivere

Jordan, questa non te l'ho perdonata! (E, Martin, con i ritmi che tieni ti sto guardando con sospetto).

5 commenti:

Fed ha detto...

Fantsastico! se davvero ti presenti alle elezioni con questo programma conta pure sul mio voto!

Mirtillangela ha detto...

@Sauron: PRESIDENTE SUBITO!!! :D

Se mi viene in mente qualche altro buon punto per il programma posso candidarmi nella tua lista?

sauron era un bravo artigiano ha detto...

@fed : grazieIl tuo voto era proprio quello che mi mancava per ottenere la maggioranza assoluta e inizare il mio piano di rinnovamento e dominio globale.

Se poi non dovesse funzionare, le mie Oscure Legioni del Male attendono solo un cenno per iniziare il mio piano di riserva di conquista del mondo.

@ Mirtillangela : certo. Il rinnovamento del codice penale è solo agli inizi. Un sottosegretariato alla sword and sorcery ti andrebbe bene?

Mirtillangela ha detto...

@Sauron: Sarebbe per me un onore, presidente! Avrei tanti di quegli autori da bastonare però poi dovrei agire con discrezione per non dare troppo nell'occhio, vero? Mai lasciare tracce....

sauron era un bravo artigiano ha detto...

Non temere: il mio esercito di ninja randellatori è pronto a agire senza lasciare altra traccia che qualche livido.